top of page

INTERVISTA A MISTER MARCO IACOVOLTA

Sabato iniziamo la nostra stagione e siamo felici, l'avvicinamento al campionato è stato faticoso, un mese di lavoro intenso del quale ci riteniamo soddisfatti.
Porto con me il piacevole ricordo dello scorso anno ma soprattutto il bagaglio di esperienza fatto nella categoria, delle difficoltà trovate nella prima parte di stagione e della crescita fatta nel girone di ritorno.
L'obiettivo primario di squadra sarà quello di affrontare il campionato da subito con il giusto atteggiamento, come chiede la Società.
Con lo staff ci concentreremo a far emergere le grandi potenzialità che  questo gruppo ha, portare i ragazzi ad essere esigenti con loro stessi e raggiungere una prestazione di livello in ogni gara.
Da questa stagione cerchiamo stimoli per migliorarci e non vediamo l’ora di cominciare.

INTERVISTA A MISTER MICHELE LO SURDO

Ho trovato un ambiente sereno e di primo livello che ti motiva sia sul piano che umano che sportivo.
La società ha svolto un lavoro importante per allestire una rosa profonda e qualitativa, inserendo diversi elementi nuovi che si sono subito ben integrati con il resto dei ragazzi provenienti dalla nostra scuola calcio.

Con lo staff ci siamo posti come primo obiettivo di trasmettere al gruppo una mentalità allineata con la storia dell’Urbetevere e stiamo lavorando per trovare equilibrio e compattezza in campo. 
Vogliamo divertirci e far parlare di noi, ma in questa categoria spesso bisogna ripartire dalle fondamenta, quindi siamo consapevoli che avremo bisogno di tempo per consolidare i principi con cui esprimeremo il nostro stile di gioco.

2ª giornata di andata, Promozione, Girone A

Urbetevere - Parioli 2 - 0

Al Campo Urbetevere, la squadra di mister Ranieri fa il suo esordio casalingo contro i biancoblu reduci dal riposo della prima giornata.
La prima frazione ha pochi spunti, quello iniziale è di Di Giovanni che salta Morresi con un tunnel e calcia sul primo palo. Attento Facchini. Sul successivo corner è Rosalba V. a sfiorare il gol con il colpo di testa appena a lato.
La ripresa vede i gialloblu più convinti. Break di Francucci che poi serve in verticale Trincia M. in area di rigore, a tu per tu il numero 9 calcia addosso al portiere, è soltanto il preludio del gol. Minuto 51: Trincia S. dal vertice sinistro dell'area fa partire il cross per suo fratello, Matteo, lasciato solo all'altezza del dischetto. L'ex Grifone incorna e trova il secondo gol in campionato, come a Tolfa quello del vantaggio. Un giro di lancette e il Parioli va vicino al gol con Felici che sfrutta il buco di Francucci, para Massetti. L'occasione grande per gli ospiti arriva a venti minuti dal triplice fischio con Vittorini C. Il numero 19, subentrato a Ceceri, apre l'interno piede dal cuore dell'area, Massetti è straordinario nello scendere a terra e deviare in angolo.
Partita che resta in equilibrio fino al 78' quando Simone Trincia trova il raddoppio. Da sinistra fa il suo ingresso in area e nonostante il cono d'angolo stretto buca Facchini sul primo palo con un secco mancino. Nel finale il classe 1999 cerca anche il gol della domenica. Va in assolo dalla trequarti saltando mezza difesa ma arrivato in area calcia fuori, complice anche la pressione di un avversario.

Arriva la prima vittoria per l'Urbe che affronterà la giornata di riposo con 4 punti in classifica. Per il Parioli tutto rimandato a settimana prossima, avversario, tra le mura amiche, la Polisportiva Ostiense.

F.V. - Ufficio Stampa Urbetevere 

INTERVISTA A MISTER

ALESSANDRO MUSSONI

“Veniamo da un mese di lavoro intenso e soddisfacente per me ed il mio staff. La nostra priorità in questo momento è quello di creare il prima possibile la nostra identità e crescere sotto tutti i punti di vista. 

Questi sono i nostri obiettivi primari a livello di collettivo, mentre singolarmente vogliamo preparare i nostri giocatori per qualsiasi chiamata possa arrivare dalla nostra prima squadra 

Sabato inizia il campionato e ci faremo trovare pronti, dimostrando che la strada intrapresa è quella giusta.

Ringrazio i direttori e la società per gli sforzi che ha fatto, abbiamo creato un gruppo competitivo ed era quello che volevamo fare per questa categoria.

Ora però è tempo d’ iniziare… e non vediamo l ora!”

_MG_4794.JPG
comunicato stampa_edited.png

XIII TORNEO ELIO SERILLI

L' ASD Urbetevere Calcio comunica di aver sostituito il Monterosi Fc con la SS Romulea nella XIII edizione del Torneo Elio Serilli.

Il Club ringrazia la SS Romulea per la partecipazione.

bottom of page